News

Young Market: Bitcoin ed Ethereum al ribasso!

EF

Enrico Fop

4 min

ribasso bitcoin ethereum gennaio 2022

Come sta andando il mercato crypto nella seconda settimana del 2022? Bitcoin ed Ethereum hanno registrato movimenti ribassisti. Scopriamo perché

Come di consueto, anche questa settimana la sala trading di Young Platform è pronta per il recap settimanale sul mondo delle criptovalute. A farla da padrone, tra il 7 e il 13 gennaio 2022, è stato il movimento ribassista dei due principali asset: Bitcoin ed Ethereum (già in fase di ranging la scorsa settimana). Ma quali sono state le cause? E cosa ci dicono i grafici delle ultime settimane? Ecco la nostra analisi.

Andamento e prezzo di Bitcoin:

grafico bitcoin seconda settimana gennaio 2022

Di seguito, il grafico del prezzo di Bitcoin sul dollaro.

Negli ultimi 8 giorni il prezzo di Bitcoin ha eseguito un discreto movimento ribassista che ci ha portati a toccare un prezzo minimo di 39700$. Ma come siamo arrivati a questa situazione?

Be, la risposta è semplice. Dopo aver portato a termine una fase di lateralizzazione che durava ormai da quasi un mese, il prezzo è semplicemente proseguito nella direzione dalla quale stava arrivando: ovvero dall’alto verso il basso.

Il supporto a 46000$ non ha tenuto e il prezzo è scivolato fino al minimo sopracitato.

Andiamo a dare uno sguardo più approfondito grazie al grafico a 4 ore:

grafico a 4 ore Bitcoin - 7-13 gennaio 2022

Qui vediamo come la discesa sia arrivata in seguito alla formazione di due bull trap, il classico finto movimento rialzista che culmina poi in una discesa di prezzo.

Il tocco del minimo ha portato a una discesa del 15% rispetto al prezzo iniziale, e i 39600$ sono stati raggiunti in modo repentino. Il prezzo ha in seguito velocemente recuperato un livello stabile sopra i 41000$.

Da lì è iniziata una lieve risalita del prezzo, che si è poi arrestato a 44000$, livello chiave da superare per vedere nuova forza all’interno del mercato.

Andamento e prezzo di Ethereum:

Questo è invece il grafico settimanale del valore di Ether:

grafico ethereum settimana 7-13 gennaio 2022

Ethereum si è comportato in modo simile a Bitcoin, vivendo però una discesa ancora maggiore, come tra poco andremo a verificare dal ratio tra i due.

La discesa di Ethereum ha avuto inizio a un valore di 3750$ e si è arrestata solamente a 2950$, raggiungendo un -22%! Anche qui il prezzo ha recuperato velocemente, al momento in cui scriviamo si attesta a 3300$.

Il livello sul quale ci troviamo è molto importante per avere una continuazione rialzista, vedere troppa pressione di vendita qui potrebbe portare alla creazione di un lower high, che determinerebbe la continuazione ribassista del prezzo. Quello che vogliamo vedere per avere nuova forza nel mercato è un superamento chiaro e netto dei 3400$.

Grafico del pair ETH/BTC:

grafico bitcoin ethereum settimana 7-13 gennaio 2022

Come già abbiamo anticipato, negli ultimi giorni Ethereum è stato più debole di Bitcoin. Dopo aver raggiunto la massima estensione del 2021 nei primi giorni di dicembre è iniziato un downtrend.

La discesa di Ethereum negli ultimi 8 giorni è stata più forte di quella di BTC, tuttavia c’è da ricordare che durante i movimenti rialzisti dei mesi precedenti Ethereum ha performato meglio di Bitcoin. Ci troviamo adesso a un ratio di 0.076, dopo aver rigettato la zona a 0.073 che corrispondeva al supporto creato a fine novembre 2021.

Grafico del tasso di interesse aperto

interesse aperto grafico criptovalute

Il dato è stato assolutamente stabile negli ultimi giorni. La settimana scorsa ci aggiravamo intorno ai 17 miliardi di $, e questa settimana siamo pressoché allo stesso livello.

Come ormai avrete imparato, quando questo dato aumenta di molto in poco tempo è indice di un mercato molto volatile e instabile. Non è questo il caso, pertanto le acque sembrano calme.

Conclusione

Il 2022 è stato inaugurato da una discreta discesa che nei punti più bassi ha raggiunto un -15% su Bitcoin, e un -22% su Ethereum. Il rimbalzo è avvenuto con successo, e l’open interest ci suggerisce che la situazione è sotto controllo.

Che cosa succederà nei prossimi giorni ancora non lo sappiamo. Per scoprirlo non vi resta che restare sintonizzati qui sul blog e sulla nostra newsletter e scoprirlo la prossima settimana. Fino ad allora, non vi resta che seguirci per sapere tutte le ultime novità sul mercato.

Young Team

Altri Articoli

Scarica l’app Young Platform

Unisciti alla community

Partecipa alle discussioni sui nostri canali, chatta con il team e scopri funzionalità in anteprima.

Ricevi news di mercato e aggiornamenti su partnership e listing di nuove monete.