News

Young Monday: Solana on fire e le novità dal Metaverso

EC
Elisa Campaci

4 min

Mike Tyson sceglie Solana, Bank of America, Metaverso Australian Open

Una settimana di fuoco per Solana e le ultime news dal Metaverso! Parliamo di Mike Tyson, Disney, del torneo degli Australian Open e della Bank of America

Benvenuti su Young Monday! Il recap settimanale delle notizie più avvincenti dal mondo crypto. In questi giorni Young Platform ha listato SOL e tutti stanno manifestando il nostro stesso entusiasmo. Arrivano endorsement di spessore da Mike Tyson e dalla Bank of America! Il secondo topic chiave è il Metaverso, che continua a regalarci progetti di settimana in settimana. Cosa c’è di nuovo? Vediamolo insieme! 

Mike Tyson “punta tutto” su Solana!

Mike Tyson ha annunciato su Twitter di essere “all in” su Solana. Per suggellare questa nuova intesa ha comprato una Cataline Whale, un collectible e tra i più famosi NFT creati su Solana. Sembra che la scelta sulla blockchain green sia ricaduta dopo un periodo di esitazione. A Settembre 2021 il campione di box, nell’estrema indecisione, aveva chiesto un parere ai suoi follower: meglio Solana o Ethereum? Alla domanda ha risposto anche Dmitry Buterin, il papà di Vitalik, ironizzando: “Solana sembra smart, Ethereum pare gentile, creativa, folle e anche smart”, come per dire: brava Solana, ma Ethereum avrà sempre qualcosa in più! Purtroppo per il team di Ethereum, l’argomentazione di Buterin non ha convinto a pieno Mike Tyson. Ed eccoci qui, a parlare del nuovo fan sfegatato di Solana. Che tra l’altro non è l’unico… 

Per la Bank of America Solana è la n°1 

Ebbene sì, anche la Bank of America è della stessa opinione di Tyson. Solana batte Ethereum! Alkesh Shah, il consulente della Bank of America per gli asset digitali, ha dichiarato che Solana è destinata a conquistare una parte del mercato di Ethereum, grazie alle sue transazioni economiche, alla scalabilità e alla sua praticità d’uso. Parole forti che ancora una volta favoriscono Solana. Shah continua: “Per Ethereum le priorità sono decentralizzazione e sicurezza, ma a discapito della scalabilità, il che ha portato a periodi di congestione del network e a fee che in certe occasioni superano in prezzo il valore delle transazioni inviate.” A questo punto il consulente della Bank of America paragona Solana a Visa, quest’ultima processa una media di 1.700 TPS (potendo arrivare fino a 24.000) così come Solana ha la potenzialità di elaborarne fino a 50.000. Lasciano Ethereum a guardare da lontano con le sue 12 TPS (sul Layer 1). Ethereum ha davvero un cecchino alle calcagna? 

Grande Slam? Nel Metaverso, please!

Il 17 Gennaio 2021 inizia l’Australian Open, il primo evento della stagione 2022 del tennis internazionale. Complice la pandemia e l’impossibilità di molti appassionati di raggiungere Melbourne, quest’anno sono previsti anche eventi nel Metaverso di Decentraland. Ridley Plummer, il responsabile del progetto Metaverse and NFT per Tennis Australia si è espresso così: “Oltre che per guardare il tennis, le persone vengono all’AO perché vogliono mangiare buon cibo, fare shopping, bere un drink con gli amici e ascoltare musica dal vivo. È diventato un festival di intrattenimento. Il naturale sviluppo di questa esperienza in-real-life è ricrearla nel Metaverso, consentendo ai fan di vivere un’esperienza migliore rispetto a quella in loco”. A Decentraland dal 17 Gennaio per quindici giorni si potrà giocare nei campi, completare sfide, vedere materiale celebrativo dell’AO e interagire con tennisti e visitatori. Sarà l’occasione per coinvolgere nell’evento anche i meno sportivi. Il Metaverso è proprio per tutti, grandi e piccini. A proposito di bambini, e se Disneyland si aprisse alla realtà virtuale? 

Disney porta il Metaverso nei suoi parchi divertimento

Disney ha ottenuto la licenza per costruire il Metaverso nei suoi parchi a tema. Il Metaverso esiste già su internet, per Disney è il momento di portarlo anche nella realtà grazie alle tecnologie di AR e VR. Possiamo quasi intenderla come un’operazione inversa al trend: tutti portano esperienze reali nel Metaverso, Disney invece porta il Metaverso nelle esperienze reali. Sono sempre troppo avanti! L’obiettivo è quello di connettere il mondo fisico con quello digitale proponendo attrazioni mai viste prima e caratterizzate dall’indimenticabile storytelling del brand. Licenza alla mano, i 12 parchi a tema Disney nel mondo stanno per essere rivoluzionati!

Altri Articoli

ETF spot Bitcoin: approvati ad Hong Kong
Trading View e Young Platform: il rinnovo della partnership
Uniswap verrà indagato dalla SEC?

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store