News

Young Monday: Paris Hilton, le novità su The Merge e sugli NFT su Instagram

FI
Filippo Iachello

5 min

The Merge, The Sandbox e Paris Hilton, NFT su Instagram

Paris Hilton entra nel Metaverso di The Sandbox, gli NFT di Instagram presto disponibili in più di 100 paesi e The Merge sulla testnet Goerli è un successo!

A Ferragosto, lo Young Monday più bollente dell’anno! Alla faccia del Crypto Winter. Che tu sia sotto l’ombrellone, a grigliare come se non ci fosse un domani o a spasso tra i monti, una domanda ti potrebbe assalire improvvisamente: che fine ha fatto Paris Hilton? Nel mondo reale fa la DJ (e ha un cane che si chiama Ether Reum), ma è nel mondo virtuale che dà il meglio di sé. Il suo Paris World fino a ieri si trovava solamente su Roblox, un videogioco MMO sviluppato e pubblicato nel 2006, ma presto sarà presto possibile raggiungerlo anche nel Metaverso di The Sandbox. Giovedì 9 Agosto 2022 l’ereditiera lo ha annunciato sul suo profilo Twitter! L’attesa per The Merge cresce giorno per giorno, questa settimana si è concluso l’ultimo test sulla rete Goerli e tutto è andato secondo i piani! Mark Zuckerberg annuncia che i suoi NFT saranno disponibili in più di 100 paesi, ma come saranno e dove si potranno acquistare gli NFT di Instagram? 

Paris Hilton trasloca nel Metaverso di The Sandbox

Paris Hilton è da tempo in cima alla lista delle celebrità che stanno esplorando il mondo NFT e i Metaversi. L’ereditiera ha scelto il metaverso di The Sandbox come prossima casa virtuale. The Sandbox è uno dei metaversi più popolari, è costruito sulla blockchain di Ethereum e permette agli utenti di creare ambienti personalizzati ed esperienze di gioco. Il Metaverso ha annunciato a Luglio 2022, l’arrivo dell’Alpha Season 3 che introdurrà alcune novità come l’avatar personalizzabile. Dopo che si è sparsa la notizia delle nuove feature, The Sandbox ha registrato un aumento degli utenti attivi di oltre il 90%. Il team costruirà nel metaverso di The Sandbox una villa identica a quella che la showgirl possiede a Malibù. Paris Hilton non avrà bisogno di un architetto! Non è la prima esperienza per la Hilton nel mondo virtuale, già nel 2015 infatti aveva promosso la costruzione del suo mondo virtuale, Paris World su Roblox, un videogioco MMO (multigiocatore online) che però non utilizza la tecnologia blockchain!

Paris Hilton però non è l’unica celebrità ad aver stretto una collaborazione con The Sandbox. Il Metaverso infatti è già popolato da personaggi personaggi famosi come Snoop Dogg e Gordon Ramsey. Proprio in relazione a questa tendenza, l’organizzazione americana per tutela dei consumatori Truth in Advertising (TINA) ha messo in allerta diciassette celebrità per aver promosso NFT senza le dovute avvertenze. Tra questi nomi figurano Gwyneth Paltrow, Floyd Mayweather, Tom Brady e proprio la protagonista di questo Young Monday, Paris Hilton. Il consiglio che l’organizzazione dà ai personaggi famosi è di rivelare chiaramente qualsiasi legame materiale con le aziende NFT che stanno promuovendo. È innegabile che l’interesse degli NFT da parte delle celebrità abbia velocizzato l’adozione di questi asset. Tuttavia non bisogna dimenticare di fare acquisti in maniera consapevole.

Svelati nuovi dettagli sugli NFT su Instagram. Come e dove acquistarli?

Mark Zuckerberg ha annunciato il 4 Agosto 2022 che gli NFT su Instagram saranno presto disponibili in più di 100 paesi. La features che permette di collegare i propri portafogli crypto ad Instagram è già disponibile per un numero limitato di utenti residenti negli Stati Uniti da Maggio 2022. Ma come si potranno acquistare gli NFT su Instagram e con quali crypto?

I wallet che potranno interagire con il social network sono Metamask, Trust Wallet, Rainbow, e Dapper, mentre le blockchain supportate saranno inizialmente Ethereum, Polygon e Flow. Gli NFT saranno quindi acquistabili con gli asset nativi di queste chain, quindi in ETH, MATIC e FLOW. Non è ancora chiaro però se il processo di acquisto e vendita degli NFT su Instagram avverrà direttamente sul social network o se si verrà reindirizzato sugli NFT marketplace come OpenSea o LooksRare.

I post che conterranno gli NFT saranno distinguibili dai classici post grazie ad un effetto scintillante, inoltre all’interno della foto o del video in formato non fungibile verrà taggato anche il creatore del contenuto. L’iniziativa, ha dichiarato Meta – ex Facebook e proprietaria di Instagram, è volta a sostenere in primis i content creator. Gli artisti infatti avranno l’opportunità di guadagnare dalla propria arte, cosa che è già possibile grazie alle tecnologie Web3, anche su Instagram. Se sei appassionat* di NFT presto potrai scrollare su Instagram tutto il giorno in cerca delle ultime tendenze!

Ultimo test per The Merge superato. Inizia il conto alla rovescia!

The Merge è sicuramente l’argomento dell’anno nel mondo delle crypto. L’aggiornamento darà vita a Ethereum 2.0, una versione in cui sarà modificato il meccanismo di consenso, dal Proof-of-Work si passerà infatti al Proof-of-Stake. Secondo gli sviluppatori, The Merge permetterà ad Ethereum, di ridurre l’impatto ambientale e di limitare fortemente l’inflazione. Se ti interessa approfondire l’argomento, c’è il nostro articolo dedicato. La notizia fresca di Young Monday è di Mercoledì 10 Agosto 2022, giorno in cui si è conclusa positivamente l’ultima fase di test sulla rete  Goerli. Si tratta di una testnet, le testnet sono copie quasi identiche delle blockchain principali e vengono utilizzate per la sperimentazione. Il periodo di testing è iniziato tempo fa con il lancio di una nuova testnet dedicata, chiamata Beacon Chain, che ha dato inizio alla fase 0. La fase 1 invece è iniziata lo scorso Giugno quando sono partiti i test sulle classiche testnet di ETH. La prima è stata Ropsten, successivamente Sepolia e infine proprio Goerli che ha concluso questa fase pochi giorni fa. Tutto pronto quindi per The Merge, che dovrebbe avvenire ufficialmente il 19 Settembre 2022.

Altri Articoli

Carte Pokemon rare: la classifica e il prezzo
Monete rare: quali sono e dove vendere quelle da 1 e 2 euro?
Regolamento MiCA crypto: cos’è e cosa prevede? La guida

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store