News

Guida completa a Sorare, il fantacalcio crypto su Ethereum

CR
Cosimo Rosario Di Martino

6 min

Sorare fantacalcio crypto su Ethereum schermata mercato NFT

Come funziona Sorare? Il fantacalcio crypto dove puoi comprare e vendere carte NFT dei calciatori in cambio di ETH

Ami il calcio e le crypto? C’è un modo per unire queste due passioni. Si chiama Sorare, un vero fantacalcio crypto costruito su Ethereum! Come funziona Sorare? In questo gioco crypto il tuo obiettivo è creare una tua squadra, composta da figurine NFT di calciatori, e partecipare a tornei cercando di battere i tuoi avversari. In questa guida completa agli NFT del fantacalcio crypto di Sorare ti spiegheremo come cominciare a giocare, come funzionano i tornei e come guadagnare le carte più rare. Cominciamo!

Come iniziare a giocare su Sorare

La prima cosa da fare per iniziare a giocare su Sorare è avere un wallet Ethereum a portata di mano. MetaMask è la soluzione più rapida. Una volta che hai creato il tuo wallet, ricaricalo con qualche ETH. Giocare su Sorare all’inizio è gratis, ma per partecipare alle Leghe più difficili avrai bisogno di acquistare carte NFT dal marketplace di Sorare. A questo punto iscriviti a Sorare utilizzando e-mail e numero di cellulare. Subito dopo ti verrà chiesto di scegliere le tue squadre preferite da 44 campionati in tutto il mondo. Tra le squadre che scegli verranno presi casualmente 5 giocatori. Questo ti servirà per avere la tua rosa iniziale “d’ufficio”, per permetterti di imparare le meccaniche e cominciare a giocare. Ti saranno date quindi 5 carte Comuni, che non sono NFT e non sono scambiabili con gli altri giocatori.

A questo punto sei dentro: collega il tuo wallet MetaMask e segui il tutorial che ti propone Sorare. Ti troverai davanti a un girone di prova, e dovrai creare la formazione della tua squadra. Le squadre del fantacalcio crypto di Sorare sono formate da 5 giocatori: portiere, difensore, centrocampista, attaccante e “jolly” (può essere il giocatore di qualunque ruolo). Quando imposti la formazione devi anche scegliere il capitano della squadra. Puoi vedere il punteggio medio di ciascun giocatore direttamente sulla sua carta, questo ti aiuterà nel decidere come impostare la tua squadra. I giocatori guadagnano punti in base alle loro performance durante le partite ufficiali; puoi leggere la lista completa qui. Il capitano prende il 20% di punti in più, quindi scegli il tuo giocatore più forte!

Preso confidenza col sistema? Ora è il momento di scoprire come funziona Sorare! Cliccando su “Gioca”, vedrai le Leghe disponibili e quelle a cui partecipare con la tua squadra. Per partecipare a molte di queste, bisogna soddisfare dei requisiti, come ad esempio essere in possesso di un minimo di carte NFT. Più requisiti ci sono, più premi ha da offrirti la Lega! Puoi partecipare a tutti i tornei che vuoi, ma ogni carta può far parte di una sola squadra alla volta.

Come funzionano le carte NFT in Sorare

Le tue carte gratis “Comuni” sono ottime per iniziare a capire come funziona Sorare, ma non ti porteranno lontano. Prima o poi avrai bisogno di acquistare giocatori dal mercato primario o secondario. Vediamo le carte di Sorare!

Le carte di Sorare sono disponibili sulla piattaforma in 5 diverse rarità. Le carte Comuni non sono NFT, e guadagnano solo la metà dei punti rispetto alle altre carte. Poi ci sono le carte Limited (massimo 1000 carte in circolazione), Rare (100 carte in circolazione), Super Rare (10 carte in circolazione) e Unique (solo una carta in circolazione). Queste carte sono NFT e hanno una scarsità provata dalla blockchain, e hanno un valore più o meno alto a seconda della bravura del giocatore. Le carte NFT di Sorare guadagnano anche Punti Esperienza ogni volta che vengono utilizzate: a seconda del Livello, il numero di punti che guadagnano a fine partita aumenta. Le carte Comuni, Limited e Rare hanno un livello massimo di 20 e possono raggiungere un bonus del 10%. Le Super Rare card e le Unique possono arrivare rispettivamente al livello 60 e 100, accumulando bonus del 30% e 50%!

Come funzionano gli scambi su Sorare? Ci sono tre modi per mettere le mani sulle carte NFT. Il primo è quello di partecipare al mercato primario della piattaforma attraverso un’asta. Ogni giorno, Sorare minta delle nuove carte NFT di giocatori casuali. Queste carte vengono messe all’asta, e tutti i giocatori possono “puntare” una somma di ETH per cercare di accaparrarsele. 

In alternativa si può passare dal mercato secondario: chi possiede una carta NFT infatti può metterla in vendita direttamente su Sorare. Per vendere una carta devi scegliere un prezzo che ti sembra consono e aspettare. Se nessuno la compra dopo 48 ore allora la carta torna nel tuo portafogli. Occhio però: scambiare le carte in questo modo fa diminuire il livello del giocatore! Altrimenti, le carte di Sorare sono acquistabili anche su Opensea.

Il terzo modo per ottenere una carta NFT di Sorare è partecipare alle Leghe. Ci sono varie Leghe con caratteristiche diverse, come l’età del giocatori o il campionato in cui giocano, ma la principale è la Lega All Stars. Arrivare sul podio di queste competizioni ti garantisce una carta NFT casuale di Sorare. Se la tua squadra supera delle soglie di punteggio determinate dalla Lega, invece, ti dà un premio in ETH. Considerando che alle Leghe partecipano molti altri giocatori, però, è molto difficile vincere e arrivare sul podio a meno che non si abbia una squadra forte ed equilibrata. Perciò è necessario mettere mano ai propri ETH se si vuole giocare competitivamente, per mettere in piedi un team in grado di rivaleggiare con gli altri allenatori!


Adesso che sai come funziona il fantacalcio crypto di Sorare, sei pronto per andare a fare scouting di carte NFT come un vero allenatore. Crea la tua squadra dei sogni, partecipa alle Leghe e diventa il migliore allenatore di Sorare! E perché no, potresti persino trovarti a gareggiare contro leggende del calcio come Mbappé o Zidane!

Il gioco crypto Sorare si espande anche a basket e baseball

Sorare, il protagonista indiscusso del fantacalcio crypto con più di 600.000 utenti sparsi in tutto il mondo, ha deciso di espandersi anche ad altri due sport. Sono infatti nate le due versioni di Sorare dedicate alla Lega Americana di basket e quella di baseball, ovvero l’NBA e la MLB. Sorare NBA e Sorare MLB funzionano in maniera pressoché identica alla variante calcistica, gli utenti utilizzano le loro carte NBA e MLB per sfidarsi e guadagnano punti a seconda delle prestazioni reali dei giocatori. 

Le partnership con la National Basketball League e con la Major League Baseball hanno consentito a Sorare di raccogliere altri 680 milioni di dollari in finanziamenti e di raggiungere una valutazione complessiva di 4,3 miliardi di dollari

Sorare e la Premier League inglese?

Secondo alcune indiscrezioni, Sorare sarebbe in contatto con la Premier League, per la produzione di una collezione NFT. La Premier League è la prima lega calcistica Inglese, nonché il più importante e seguito campionato di calcio al mondo. Per la produzione delle opere d’arte digitali, la lega calcistica inglese, ha dapprima pensato ad altri player del settore Web3, come Dapper Labs e ConsenSys ma ora sembra intenzionata a chiudere con la piattaforma che ha inventato il fantacalcio crypto. La cifra che la Premier League avrebbe offerto a Sorare, per lo sviluppo della collezione NFT Sorare Premier League, si aggira attorno ai 40 milioni di dollari.

Altri Articoli

Prezzo Bitcoin: perché è salito? Anche Ethereum al rialzo
Mercato NFT di Novembre: scendono i prezzi ma si continua a comprare
Fantom crypto: il prezzo sale del 40% grazie a Andre Cronje

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store