News

Young Monday: Bitcoin per l’Ucraina e i brand di corsa verso il Web3

EC
Elisa Campaci

4 min

In Ucraina donazioni in crypto e i brand nel web3

Spotify e Puma guardano al Web3, Dolce e Gabbana sceglie Polygon per i suoi NFT e l’Ucraina ricorre alle crypto

La corsa dei brand per accaparrarsi uno spazio nel Web3 ha caratterizzato l’inizio della settimana scorsa. Dolce e Gabbana, Puma e Spotify stanno sondando le acque della blockchain.

La settimana si è conclusa su una nota molto differente, portando l’Ucraina a lanciare una raccolta fondi in crypto per finanziare la resistenza. 

Una raccolta fondi in Bitcoin per aiutare l’Ucraina

Sabato 26 Febbraio sul profilo Twitter ufficiale dell’Ucraina è apparso l’indirizzo di un wallet con l’invito a donare criptovalute. All’inizio il tweet a molti è sembrato sospetto, soprattutto alla luce degli attacchi informatici che i due paesi in conflitto stanno subendo e attuando in questi giorni. Persino Vitalik Buterin ha espresso i suoi dubbi per poi smentire la presunta truffa: l’Ucraina accetta donazioni in BTC, ETH e USDT, è stato confermato da fonti ufficiali come il primo ministro Mykhailo Fedorov. Sono numerose le associazioni che stanno sfruttando le criptovalute per portare aiuto ai civili ucraini che potrebbero avere difficoltà ad accedere ai loro servizi bancari. L’indirizzo finora ha raccolto 115.51742021 BTC , circa 123 ETH e un’altra somma di token non fungibili. 

Dolce e Gabbana: l’impero della moda NFT è su Polygon

UNXD e Dolce e Gabbana si preparano a lanciare la prossima esperienza nel Metaverso della casa di moda. UNXD, il marketplace di NFT di lusso sulla blockchain di Polygon, aveva già ospitato la Collezione Genesi del Settembre 2021: 9 NFT disegnati personalmente da Domenico Dolce e Stefano Gabbana che hanno segnato il debutto su blockchain di D&G. Ora l’impero della moda digitale sta crescendo, il prossimo step? Creare la D&GFamily NFT Community. L’intenzione del brand è quella di proporre NFT, abbigliamento in edizione limitata ed esperienze fuori dal comune solo per i possessori delle Box. Ovvero tre tipi di scatole che ricordano le curve barocche di D&G in formato NFT, un vero e proprio biglietto d’ingresso per l’alta moda su blockchain. 

AAA cercasi esperto Web3 per Spotify

Nella pagina Linkedin di Spotify è apparso un annuncio di lavoro alquanto curioso. La piattaforma di streaming musicale più conosciuta al mondo sembrerebbe interessata ad assumere un “senior backend engineer” con spiccate competenze nel Web3. Le candidature sono aperte! Il post di hiring specifica che la nuova figura sarà inserita in un team di sperimentazione per combinare i servizi di Spotify alle nuove tecnologie e per ideare nuovi prodotti. Insomma si gira un po’ intorno a crypto o blockchain senza nominarle, ma alla fine si tratta proprio di questo. Non è ben chiaro come la piattaforma voglia indirizzare i suoi progetti decentralizzati, la chiave sembra essere nel Web3.  

Puma sfoggia il suo nuovo dominio .eth

Il brand di abbigliamento tedesco nei giorni scorsi ha registrato il proprio dominio su Ethereum Name Service (ENS), la piattaforma che consente di ottenere un dominio decentralizzato su Ethereum. È il profilo Twitter di ENS ad accogliere Puma tra i suoi utenti (al momento più di 300.000 per oltre 700.000 domini registrati), puma.eth si piazza al 13° posto nella classifica dei domini ENS con più follower su Twitter. Dopo le colleghe Nike e Adidas, anche Puma si avvicina alla blockchain partendo proprio da un dominio, uno strumento molto utile per chi vuole accedere ai servizi del Web3. Un dominio ENS è la chiave per internet su blockchain facile e veloce: è un wallet, un username per i social, l’indirizzo per costruire un sito web decentralizzato. Proprio sulla pagina OpenSea di puma.eth si possono vedere gli NFT che possiede Puma, tantissimi felini tra cui il numero #1110 della collezione Gutter Cat Gang con cui è prevista una collaborazione. I dettagli restano ancora misteriosi. 

Altri Articoli

Prezzo Bitcoin: perché è salito? Anche Ethereum al rialzo
Mercato NFT di Novembre: scendono i prezzi ma si continua a comprare
Fantom crypto: il prezzo sale del 40% grazie a Andre Cronje

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store