News

Cos’è NBA Top Shot? Colleziona gli NFT del basket

EC
Elisa Campaci

5 min

Cos’è NBA Top Shot, guida agli NFT NBA del basket

Sulla blockchain Flow c’è una piattaforma di NFT dedicati ai momenti memorabili del basket americano. Scopri cos’è e come funziona NBA Top Shot!

Che cos’è NBA Top Shop? Una piattaforma per gli appassionati della lega di basket per eccellenza! Nata dalla collaborazione tra la blockchain Flow, il team di Dapper Labs e la National Basketball Association, NBA Top Shot propone sotto forma di NFT i video dei momenti più memorabili del basket statunitense. Gli NFT di NBA Top Shop si possono collezionare e usare come carte da gioco. Come funzionano le sfide? Dove comprare gli NFT dell’NBA? Che differenze ci sono con Sorare? Questo e molto altro nella guida a NBA Top Shot!

Che cos’è NBA Top Shot? Le origini del progetto

Il progetto NBA Top Shot è stato lanciato nel 2019 per consentire agli appassionati e ai tifosi di collezionare in maniera esclusiva i momenti salienti del basket statunitense. L’idea degli NFT NBA è nata dalla National Basketball Association (NBA) e dalla National Basketball Players Association (NBPA). La realizzazione tecnica degli NFT NBA invece è stata affidata a Dapper Labs, realtà influente del Web3, che ha registrato, tramite smart contract, le informazioni e i metadati degli NFT sulla blockchain Flow. 

L’accoglienza del progetto da parte dei tifosi è stata buona fin da subito, e NBA Top Shot continua ad avere un notevole successo. Questo è dovuto in parte dalla popolarità e l’affidabilità del brand NBA. La fiducia nel progetto è arrivata grazie ai valori positivi associati all’NBA e molte persone hanno acquistato come loro primo NFT proprio uno della collezione di Top Shot. All’NBA si deve una buona parte di novizi del Web3! La community di NBA Top Shot si è allargata anche a decine di celebrità, tra cui volti noti del basket statunitense come Michael Jordan e Kevin Durant. Nel 2021 sono stati integrati anche gli NFT della lega femminile Women’s National Basketball Association (WNBA). 

Flow, la blockchain per gli NFT

Flow è una blockchain Proof-of-Stake che vuole essere il punto di riferimento nello sviluppo di progetti Web3. Flow lavora per essere altamente scalabile, veloce e low cost. Ma il suo vero punto di forza è la semplicità di utilizzo per gli sviluppatori che possono creare progetti personalizzati e a loro volta immediati e facilmente utilizzabili dagli utenti. Flow ha come obiettivo il supporto di tutto ciò che il mondo del Web3 ha da offrire: NFT, DAO, giochi play-to-earn. Flow punta a coinvolgere il pubblico, anche quello estraneo al settore crypto, con le più innovative esperienze su blockchain. Questa vocazione verso l’intrattenimento ha origine da una vicenda nota nel mondo NFT ovvero la congestione della rete di Ethereum nel 2017 a causa del lancio della collezione CryptoKitties. Dopo questo episodio che ha dimostrato i punti deboli di Ethereum, il team dei CryptoKitties ha deciso di fondare una blockchain adatta ad ospitare NFT. È nata così la startup Dapper Labs che a sua volta ha dato vita alla blockchain Flow.  

Come funziona NBA Top Shot, gli NFT e le sfide

Gli NFT su NBA Top Shot sono chiamati “Moments” perché rappresentano vari momenti dei campionati come azioni in campo o punti memorabili, attraverso video di pochi secondi. Ogni video NFT dell’NBA presenta anche statistiche sui giocatori e codici che indicano la rarità del “Moment”. Questi token non fungibili sono pensati prima di tutto come elementi da collezionare, tuttavia puoi “partecipare a sfide per guadagnare nuovi incredibili Moment” o premi esclusivi come biglietti per le partite. Esistono diversi tipi di sfide, in alcune ottieni punti sulla base delle performance in campionato dei giocatori con cui vuoi giocare. In altre sfide si tratta di indovinare quali giocatori o giocatrici faranno certe azioni o otterranno dei titoli. Ad esempio “il giocatore con più punti nella partita dei playoff” o “la giocatrice che fa più punti nella partita del…”. Per iniziare a giocare con gli NFT di NBA Top Shot devi prima di tutto creare un account inserendo i tuoi dati personali, confermare di avere almeno 18 anni e avere la residenza in uno degli Stati in cui è attivo il progetto, tra cui l’Italia! 

Quanto costano e dove comprare gli NFT NBA Top Shot? 

Il valore degli NFT dell’NBA, come tutto ciò che è legato alla blockchain, varia nel tempo e per fattori come la rarità. Si possono trovare token anche a partire da 2$, gli NBA Top Shot più costosi invece arrivano anche a 6 cifre . Dal lancio dei primi “Moment”, NBA Top Shot ha generato vendite per più di un miliardo di dollari. Puoi acquistare singoli NFT NBA o “Packs” ovvero dei pacchetti che contengono una serie di token, i “Packs” escono spesso in edizione speciali (agli iscritti sulla piattaforma verrà comunicato il drop 8 ore prima). Gli NFT NBA Top Shot si trovano direttamente sul marketplace della piattaforma o su quelli secondari come OpenSea. Per l’acquisto puoi utilizzare Bitcoin, Bitcoin Cash, DAI, USDC, Ether ma anche moneta fiat (dollaro americano). I “Packs” sono acquistabili anche con FLOW, il token nativo della blockchain. 

Sorare vs NBA Top Shot: il basket su blockchain

Il basket su blockchain non è solo NBA Top Shot! Il 7 Settembre 2022 Sorare, la nota piattaforma per il fantacalcio crypto, ha annunciato che l’NBA sarà il prossimo campionato che si unirà alla lista. Le differenze principali tra le due piattaforme sono essenzialmente due:

  1. La blockchain su cui sono costruite: mentre Sorare si appoggia ad Ethereum, NBA Top Shot utilizza Flow;
  2. Soggetti degli NFT:  se NBA Top Shot raffigura momenti significativi sotto forma di video, su Sorare saranno registrate su blockchain le figurine dei giocatori della lega basket americana. 

In generale si può dire che NBA Top Shot sia una piattaforma meno orientata al play-to-earn e più al collezionismo, rispetto a Sorare

Altri Articoli

Prezzo Bitcoin: perché è salito? Anche Ethereum al rialzo
Mercato NFT di Novembre: scendono i prezzi ma si continua a comprare
Fantom crypto: il prezzo sale del 40% grazie a Andre Cronje

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store