News

Young Market: il prezzo di The Sandbox soffre per le polemiche sul Metaverso?

EC
Elisa Campaci

3 min

The Sandbox e crypto SAND: andamento, valore e grafico ottobre

The Sandbox perdono terreno nel mercato crypto? Scopri l’andamento del prezzo di SAND e la polemica sugli utenti del Metaverso  

Questa settimana dedichiamo un approfondimento all’andamento del prezzo di SAND, la crypto di The Sandbox. Come Metaverso decentralizzato, The Sandbox ha sempre avuto una posizione di rilevanza per le dimensioni del progetto, per le partnership con brand e personalità di spicco e per le innovazioni tecnologiche. In questo periodo The Sandbox sta arrivando alle fasi finali di Alpha 3, l’evento che per otto settimane (a partire da fine Agosto 2022) ha proposto agli utenti giochi play-to-earn e missioni speciali. Si tratta della terza edizione della “Stagione Alpha”, quei momenti dell’anno che attraggono sempre moltissimi utenti nel metaverso di The Sandbox. Proprio sul numero di utenti effettivi del Metaverso in questi giorni si è scatenata una polemica, per alcuni causa del caso del valore di SAND

SAND: prezzo, andamento e grafico della crypto di The Sandbox 

Dai suoi massimi, il token SAND ha perso parecchio terreno. Attualmente SAND si trova infatti alla 44° posizione per market cap, con una capitalizzazione di circa 1 miliardo di dollari. Sotto a Decentraland (MANA) e ApeCoin (APE), le altre principali criptovalute del Metaverso. Al momento della scrittura dell’articolo, il prezzo di SAND è 0,73$ ben lontano dal suo ATH del 25 Novembre 2021 (8,44$). 

Grafico prezzo SAND 13/10/2022

Il grafico di The Sandbox (SAND) ci mostra come rispetto ai recenti massimi a 1,50$, il token abbia perso più del 50% del proprio valore, raggiungendo l’attuale prezzo di circa 70 centesimi. Questo movimento ribassista ha impiegato solo tre mesi per essere compiuto, innescando un canale discendente abbastanza regolare. Il prezzo continua a trovarsi in questa zona.

Perché il prezzo di SAND scende? È colpa degli utenti del Metaverso?

Un’ipotesi è che questo calo di prezzo sia direttamente proporzionale a quello degli utenti del metaverso di The Sandbox. Su questo tema si è scatenata una polemica in seguito al report di DappRadar secondo cui lo scorso venerdì gli utenti attivi a Decentraland, sarebbero stati solamente 38. L’argomento “quanto è davvero usato il Metaverso” ha infiammato l’opinione pubblica, soprattutto se si mette in proporzione la quantità di utenti al costo che queste esperienze virtuali hanno. Nel caso specifico di The Sandbox, si stima che la user base sia calata del 17% nell’ultimo periodo. Sia Decentraland che The Sandbox hanno risposto a queste “accuse” presentando i loro dati. The Sandbox ha specificato che durante Alpha 3 è stata registrata una media di 39.000 utenti al giorno

Altri Articoli

NFT: novità e dati del mercato di Gennaio
Fantom crypto: il prezzo fa +40% e il progetto si aggiorna
Tokelau: i domini gratis tk sono i più utilizzati al mondo

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store