News

Le 5 principali criptovalute del Metaverso

FI
Filippo Iachello

7 min

Criptovalute del Metaverso quali sono

Le crypto del Metaverso regolano l’economia interna dei mondi virtuali decentralizzati. Quali sono le più famose del mercato?

Quali sono le principali criptovalute del Metaverso? Quest’ultimo unisce gli ambienti immersivi della realtà virtuale (VR) e aumentata (AR), il coinvolgimento dei videogiochi e l’interazione sociale dei social network; ma un Metaverso crypto include anche una componente economica che viene gestita e regolata attraverso le criptovalute. 

Il Metaverso crypto e la sua economia

Prima di parlare delle criptovalute del Metaverso è necessario fare alcune precisazioni. Con il termine Metaverso si intende un mondo virtuale immersivo e condiviso tra utenti che, sotto forma di avatar, possono interagire, partecipare ad esperienze e costruire oggetti digitali. Tra le tante cose che puoi fare al suo interno c’è sicuramente la partecipazione agli eventi più vari: party, matrimoni, mostre d’arte, sfilate di moda, lezioni universitarie, meeting di lavoro. Questo non è un concetto nuovo, tantissimi videogiochi come i massive-multiplayer online games hanno sempre proposto questo genere di scenari. Quello che cambia nei Metaversi emergenti in questi mesi è l’utilizzo della blockchain come tecnologia di base

La blockchain determina il funzionamento del Metaverso almeno in due sensi. Innanzitutto consente a questi mondi virtuali di possedere una vera e propria economia interna, gestita con le criptovalute. Gli oggetti digitali che il Metaverso crypto propone sono in formato NFT, ovvero token non fungibili, e per acquistarli si utilizzano appunto le criptovalute. Questo significa che gli oggetti che compri sono di tua proprietà, garantita in modo indelebile e immutabile dalla blockchain. Senza questa tecnologia, qualora un videogioco venisse ritirato dal mercato, perderesti tutti gli oggetti digitali che possiedi al suo interno. Il primo aspetto che distingue ogni Metaverso crypto è quindi la tracciabilità della proprietà degli oggetti e il loro valore economico nel mondo reale

In secondo luogo usare la tecnologia della blockchain significa dare a un Metaverso una struttura decentralizzata, questo comporta che la gestione del progetto non è in mano a un’azienda o una società ma è data agli utenti. Possedere un certo numero delle crypto del Metaverso dà il diritto a partecipare alla governance e votare decisioni e scelte sul futuro del progetto. Moltissimi mondi virtuali infatti si affidano alle DAO, organizzazioni autonome decentralizzate costituite dalla community. Ma quali sono le più famose e capitalizzate criptovalute del Metaverso?

The Sandbox (SAND)

La crypto del metaverso di The Sandbox è SAND, un token di tipo ERC-20 basato sullo standard di Ethereum. SAND è una delle principali criptovalute del mondo virtuale e gestisce la maggior parte delle transazioni e delle interazioni di The Sandbox. Serve per acquistare accessori e strumenti per personalizzare gli avatar, per gestire l’affitto delle LAND e viene distribuito come ricompensa agli utenti che vincono sfide e raggiungono obiettivi.

I metaversi sono mondi virtuali e come quelli reali sono anch’essi suddivisi in territori, LAND, sotto forma di NFT. E come nel mondo reale, non sono infiniti; per esempio su The Sandbox sono 166.464. Durante il primo anno di vita dello stesso The Sandbox questi appezzamenti di terreno virtuali potevano essere acquistati attraverso la crypto del metaverso, SAND. 

Gli appezzamenti di terreno digitali ad oggi esistenti sono tutti sold out e l’unico modo per possederne uno è comprarlo con degli ETH su un NFT marketplace, come Opensea

Le LAND di The Sandbox ospitano diversi brand e celebrità, qualche esempio? Snoop Dogg, Gucci e Adidas! Questo Metaverso inoltre è stato selezionato dal TIME per la lista delle “100 Most Influential Companies” del 2022, sotto la categoria “pionieri”.

Decentraland (MANA)

Anche il Metaverso crypto di Decentraland è costruito su Ethereum, il suo token si chiama MANA e può essere utilizzato per acquistare tutti gli oggetti digitali del mondo virtuale, compresi i terreni. Questo è uno spazio community driven, dove gli utenti creano esperienze, contenuti e servizi digitali per poi scambiarli tra loro. Decentraland non è solo sviluppato dai suoi utenti ma è anche gestito da loro, infatti la sua governance è affidata totalmente alla sua DAO (Decentralized Autonomous Organization), un’organizzazione a cui può partecipare chi possiede MANA, proponendo e votando iniziative.

La crypto del metaverso di Decentraland gioca quindi un duplice ruolo all’interno del mondo virtuale, è principale token di scambio in questa economia e funziona anche come token di governance. Con MANA si possono acquistare le LAND, vestiti e accessori per gli avatar e in generale tutti gli asset di Decentraland. Tra questi beni virtuali ci sono anche i Decentraland Names, dei token ERC-721s integrati con l’Ethereum Name Service che compaiono con la forma “jane.dcl.eth”.

Sono dei nomi unici da dare al proprio avatar ma funzionano anche come indirizzi dei wallet per ricevere lì direttamente le proprie criptovalute. Perché MANA è considerata una delle principali criptovalute del Metaverso? Decentraland è sempre più spesso teatro di eventi innovativi e di calibro internazionale come la Metaverse Fashion Week, un evento a cadenza annuale a cui partecipano famosissimi brand di moda come Dolce e Gabbana, Etro, Tommy Hilfiger e tanti altri. 

Axie Infinity (AXS)

Axie Infinity è un Metaverso di criptovalute che ruota intorno a un preciso tipo di oggetti digitali, gli Axie, degli animaletti da compagnia in formato NFT che gli utenti devono collezionare, accudire e far gareggiare. Su Axie Infinity gli utenti hanno l’opportunità di guadagnare le crypto del metaverso giocando, portando a termine missioni, raggiungendo traguardi. Il mondo virtuale di Axie Infinity è costituito da tanti mini giochi diversi, infatti rispetto a The Sandbox e Decentraland ha una vocazione più vicina a quella dei videogiochi. La sua economia si poggia su AXS un altro token ERC-20. AXS viene utilizzato per due scopi: per i pagamenti crypto del metaverso e per votare le proposte di governance sulla DAO. Inoltre, la criptovaluta di Axie Infinity può essere messa in staking sulla dapp (applicazione decentralizzata) ufficiale. 

Otherside (APE)

Anche Yuga Labs, l’azienda Web3 del Bored Ape Yacht Club, sta costruendo il suo metaverso, Otherside. Questo mondo virtuale sarebbe dovuto uscire ad Aprile 2022, ma non è ancora stato rilasciato. Per ora si sa solo che sarà un MMORPG (massively multiplayer online role-playing game) su blockchain, e la chiave saranno gli NFT. Anche se il mondo virtuale delle Bored Ape non esiste ancora, la crypto del loro metaverso è già sul mercato. ApeCoin (APE) sarà il token di Otherside e ad oggi viene utilizzato dalla ApeCoin DAO, un’organizzazione autonoma decentralizzata di cui fanno parte i possessori delle Bored Ape, dove vengono proposte iniziative per lo sviluppo dell’intero ecosistema delle “scimmie annoiate”. APE, la criptovaluta del Metaverso Otherside e della ApeCoin DAO, è stata rilasciata il 17 Marzo 2022 e ad oggi occupa la 34° posizione tra le crypto più capitalizzate del mercato. 

Enjin (ENJ)

La quinta principale crypto del Metaverso non è quella di un mondo virtuale, ma di una piattaforma per la creazione di videogiochi e NFT su blockchain. Parliamo di Enjin e del suo token ENJ! Il progetto è nato nel 2009 per facilitare la vita ai lavoratori del settore gaming e con gli anni si è sempre di più avvicinato ai Metaversi di criptovalute. Al momento Enjin offre un set di strumenti dedicati a sviluppatori, appassionati o aziende per creare e monetizzare qualsiasi tipo di contenuto digitale in formato NFT. Il token ENJ è il mezzo di scambio per tutti i beni, gli strumenti e i servizi che offre la piattaforma; in particolare serve agli utenti per acquistare gli NFT e agli sviluppatori di videogiochi per acquistare gli strumenti necessari a integrare la tecnologia blockchain nei loro prodotti.

Ora che hai scoperto quali sono le crypto del Metaverso più famose del mercato, non ti resta che entrare in questi mondi virtuali e iniziare ad utilizzarle. Solo in questo modo potrai comprendere a pieno il loro funzionamento e la loro utilità nel campo delle criptovalute e non solo.

Altri Articoli

Carte Pokemon rare: la classifica e il prezzo
Monete rare: quali sono e dove vendere quelle da 1 e 2 euro?
Regolamento MiCA crypto: cos’è e cosa prevede? La guida

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store