News

Cos’è e come funziona il metaverso di Roblox

FI
Filippo Iachello

5 min

Cos’è e come funziona il metaverso di Roblox?

Cos’è e come funziona il metaverso di Roblox? Scopri la sua storia e alcune iniziative dei brand che lo popolano! 

Da qualche tempo tra i Metaversi c’è un nome che attira l’attenzione grazie a collaborazioni con brand e artisti di livello internazionale. Parliamo di  Roblox. Che cos’è Roblox? Un Metaverso a tutti gli effetti ma che, a differenza di The Sandbox o Decentraland, è centralizzato. Un Metaverso non è mai una sola cosa, ma l’insieme di diverse esperienze online connesse tra loro. Per questo Roblox non è solo una piattaforma di oltre 20 milioni di videogiochi gratuiti. Su Roblox infatti gli utenti hanno molto spazio espressivo e possono creare esperienze personalizzate. Ma vediamo che cos’è Roblox e come funziona.

La nascita di Roblox e il legame con il mondo dei videogiochi

Roblox nasce da un’idea semplice ma ambiziosa, elaborata da due ragazzi californiani, David Baszucki e Eric Cassel. I due appassionati di informatica hanno inizialmente creato una piccola azienda chiamata Knowledge Revolution. Il prodotto embrionale di Knowledge Revolution si chiamava Interactive Physics, una piattaforma che utilizzava modelli bidimensionali per lo studio della fisica virtuale. Nel 2004, dopo la vendita di Knowledge Revolution ad MSC Software Corporation per 20 milioni di dollari, nasce Roblox. Il progetto Roblox diventa possibile grazie all’assunzione di vari membri della MSC Software Corporation. 

Con il tempo l’azienda si è espansa e si è evoluta, fino a diventare un’istituzione del mondo del gaming, soprattutto per i ragazzi molto giovani. Durante il 2020 la piattaforma ha raggiunto un’incredibile popolarità che le ha permesso di quotarsi in borsa. Ad oggi la sua capitalizzazione di mercato si aggira attorno ai 45 milioni di dollari. Il metaverso di Roblox è diverso dai metaversi di The Sandbox o di Decentraland, ad esempio. Roblox infatti è un metaverso completamente centralizzato e gestito da un’azienda, simile ad un classico videogioco. Roblox inoltre non utilizzando la tecnologia blockchain, non garantisce la proprietà digitale dei mondi e degli oggetti virtuali tramite NFT o token. Roblox nonostante non sia riconducibile all’universo Web3, è comunque una delle realtà che sta contribuendo allo sviluppo e alla diffusione del Metaverso nella cultura popolare. 

Come funziona Roblox? Crea il tuo mondo virtuale!

Su Roblox puoi giocare davvero a qualsiasi cosa! Tra i 20 milioni di giochi disponibili agli utenti c’è davvero di tutto. Puoi diventare un allevatore di cuccioli professionista giocando al celebre gioco Adopt Me! Puoi combattere contro i tuoi amici in un picchiaduro ispirato al cartone DragonBall chiamato DBZ Final Stand e puoi scolpire il fisico del tuo avatar nelle palestre del mondo virtuale di Training Simulator.  

Come anticipato, Roblox non è solo una piattaforma sulla quale giocare gratuitamente a diversi videogiochi, ma anche un ecosistema che permette agli utenti di creare mondi 3D e videogiochi. Grazie a Roblox Studio, un programma che sfrutta il motore grafico proprietario dell’azienda e il linguaggio di programmazione Lua Script, gli utenti possono esprimere la loro creatività e condividere le loro creazioni con gli altri utenti del Metaverso.

Ma come funziona Roblox? L’utilizzo della piattaforma Roblox e dei giochi che sono presenti sull’ecosistema è totalmente gratuito. L’unica cosa a pagamento all’interno di Roblox sono le skin e gli infiniti oggetti virtuali con cui personalizzare avatar e ambienti. Questi “beni digitali” possono essere creati e venduti da chiunque, lo scambio avviene grazie alla moneta del gioco chiamata Robux. La moneta del gioco funziona come le più classiche monete dei videogiochi tradizionali, non ha quindi un valore reale all’esterno del gioco ed è acquistabile dallo store tramite pagamenti in moneta fiat

Alcuni famosi brand che hanno scelto Roblox

I brand attenti che tendono a cavalcare i nuovi trend stanno diventando sempre più propensi ad utilizzare nuove tecnologie, come il Metaverso, al fine di promuovere i propri prodotti alle nuove generazioni. Gucci, Nike e MTV sanno cos’è Roblox e come funziona! Gucci ha debuttato su Roblox nell’Ottobre del 2021 con il suo mondo dedicato di nome Gucci Town. Si tratta di villa lussureggiante e colorata che offre a chi la visita, l’opportunità di guadagnare gemme GG, di creare vestiti e accessori da collezione, e di acquistare oggetti virtuali in edizione limitata. Una borsa di Gucci virtuale è stata venduta ad un prezzo di più 4 mila dollari proprio nel metaverso di Roblox. 


Anche il marchio MTV è atterrato su Roblox. Il canale televisivo, protagonista dell’ultimo Young Monday, ha recentemente inserito il premio “Best Metaverse Performance” all’interno dei “Video Music Awards 2022” (VMA). I VMA sono stati trasmessi, Lunedì 29 Agosto 2022, anche nel mondo MTV di Roblox “The VMA Experience”. Un altro esempio di brand che hanno scelto il metaverso di Roblox? Nike,con la città virtuale Nikeland! L’obiettivo di Nike per questa città virtuale è testare nuovi prototipi di scarpe e abbigliamento, carpire i gusti e le preferenze dei giovani utenti al fine di sviluppare prodotti sempre più apprezzati. Su Roblox hanno trovato casa anche Kellog’s, Tommy Hilfiger, Givenchy e tantissimi altri iconici brand puntano ad entrarci!

Altri Articoli

Prezzo Bitcoin: perché è salito? Anche Ethereum al rialzo
Mercato NFT di Novembre: scendono i prezzi ma si continua a comprare
Fantom crypto: il prezzo sale del 40% grazie a Andre Cronje

Scarica l’app Young Platform

Downaload From Google PlayStoreDownaload From Apple Store